Crea sito
www.tartachepassione.altervista.org
UN MONDO DI DILEMMI
COMPUTER & INTERNET
SIMOGRAPHIC
METEOAUNE
E-MAIL
METEOFELTRE
ESERCIZI IN VASCA
DOLOMITI IN BICI
HOME
virga

 
 
 
 
Contatore utenti connessi

CHI SIAMO

Tartachepassione nasce proprio per la vera passione delle tartarughe con i suoi pro e contro.

La vera passione è partita da mia moglie Erica la quale mi diceva che fin da piccina aveva delle tartarughe e poi con il passare degli anni le sono venute a mancare.

tarta ribaltata

In quel periodo eravamo ancora fidanzati e per renderla felice un giorno siamo andati a prendere una tartaruga acquatica da una sua amica..

Tante telefonate ma nessun risultato.

Nasce Francesco e i lavori sono sempre fermi anzi aumentano insieme alle bestiole all'interno della casa.

Un conoscente dopo una delusione amorosa ha ben pensato di darmi le sua Geochelone Carbonaia e il suo Tiliqua dalla lingua blu (mi dice…so che hai tanta passione e poi non saprei a chi darli)(bella scusa)(e mia moglie che inizia a stufarsi di tutto questo caos).

vassoio

Mentre passavano gli anni Erica si rendeva conto che la tarta era in buona salute facendo maturare in lei un vero amore per questo tipo di rettile.

Quando la andavo a trovare mi stava a spiegare che cosa bisognava fare ogni giorno a questo animaletto da compagnia, cambiare l'acqua della vaschetta pulire il carapace e il piastrone della tarta con l'acqua e passandola delicatamente con il palmo della mano.

Neanche a farlo a posta un giorno porto a passeggio il cane e ad un tratto inizia a tirare come un matto e inizia a graffiare tra l'erba allora insospettito vado a verificare che cosa ci fosse di così interessante e che mi trovo????

Secondo voi che mai potrebbe trovare uno come me? ma certo si proprio lei una belle tartaruga acquatica (Penso wow che fortuna forse questa volta Erica minimo mi ammazza) che faccio?

tarta al piano
nascostanascostanascosta

La raccolgo e la chiamo Scians la sua seconda scians ero proprio io.

Ma ragazzi non è mica finita qui, vi ricordate delle indotestudo elongata???? Si quelle delle uova...bhe che ci crediate o no dopo 2 anni hanno iniziato a fare le uova per la prima volta ben 2 e a dire la verità mi sono trovato spiazzato per il fatto che......

Come si fa a tenere un uovo di tartaruga per far si che nasca qualcosa??? Dopo questo avvenimento mi sono messo al pc a vedere se qualcuno avesse avuto prima di me un'esperienza simile così da potermi consigliare.

 Fortunatamente ho trovato un super sito su come costruire una incubatrice per tartarughe.....28/32 gradi con 90% di umidità(una persona ci lascerebbe le penne subito.

Io di principio cerco di avere il massimo rendimento con il minimo sforzo e mi sono appoggiato alla tecnologia andando ad acquistare un filtro piccolo applicabile alla vaschetta.

Il tempo passò e la tartaruga diventò grande fino a non potersi più girare liberamente dentro la vaschetta allora dopo sposati siamo andati a prendere un acquario bello grande che facesse anche da arredamento dove poter mettere la nostra tarta.

acquario super tecnologico con neon con raggi UVA UVB filtri super potenti per la pulizia dell'acqua ecc...


Una verra bomba...poco dopo si avvicinava la data del mio compleanno e ho deciso di farmi un regalo....2tartarughine piccole che avevo visto giorni prima in un negozio...stupende di una velocità mai vista...ecco le Graptemys Pseudogeografic

vassoiovassoio

Tartaruga finta carta geografica e dopo di queste arrivò la data del primo anno di matrimonio e per regalo ci siamo regalati 2 tartarughe terrestri una cicciona Testudo Horsfieldi e Geochelone Sulcata due meravigliose tartarughe (simbolo di fertilità e fedeltà...)

Dopo di che per omaggio all'acquisto delle due tarta (ben 500euro) arrivò anche Pelomedusa Subufra (..e poverina la mettiamo li da sola???...ma no...prendiamo la piccolina li vicino) ed ecco la Mangiatrice di Insalata.

Mi metto subito al lavoro...per prima cosa chiamo il mio braccio sinistro (il destro è mia moglie il sinistro e mio fratello più giovane )e così con due menti che ragionano in un paio di ore troviamo il necessario per fare l'incubatrice e metterla in opera verificarne il funzionamento e inserirci le uova...tutto ok 4/6mesi e vediamo il risultato....

 

Qualche tempo dopo il venditore di tarta ci telefona proponendoci un affare d'oro...noi presi dall'occasione non ci siamo neanche fermati a riflettere e via di corsa a sentire il seguito dell'offerta...

Si era una super offerta di 1200euro mica male ben 2 tartarughe riproduttive (da come diceva dovevano sfornare una dozzina di uova al mese) allora ho pensato eccolo il business tanto atteso..e via con le Indotestudo Elongata.

stella

Dopo un anno di delusioni dove le uova non uscivano ho ben pensato di vendere un po’ di tartarughe così da poter sistemare un po’  la casa.

 Questo avvenimento capita giusto nel periodo che mia moglie rimane incinta e allora non perdo l'occasione di mettere un super annuncio in internet www.italypet.com

Peccato che dopo 2 mesi ne ha fatte altre 2 e così siamo già a 4 che se tutto va per il verso giusto tra 4 mesi ce ne sono2 e tra 6 altre 2 mica male come inizio.....

Si proprio l'inizio perché  non è mai finita sono animali che non rompono particolarmente ma hanno bisogno di attenzioni quotidiane acqua verdura.....ciao a presto

simone e erica